Salute

Coronavirus, in Piemonte sono 529 i nuovi operatori sanitari

Quasi 150 operatori, medici e infermieri in più al Maggiore

Sono 450 i reclutamenti straordinari di personale sanitario autorizzati fino ad oggi dall’Unità di crisi per l’emergenza “coronavirus covid19” in Piemonte.

Coronavirus, al Maggiore ancora nuovi posti letto e nuove assunzioni

Si tratta di 145 medici, 197 infermieri, 102 operatori socio-sanitari e sei altre professionalità. In più, alcune aziende sanitarie locali hanno reclutato tramite agenzie di lavoro interinale 52 infermieri e 27 operatori socio-sanitari. Complessivamente, sono entrati in servizio 529 nuovi operatori sanitari a supporto degli ospedali in Piemonte.

In dettaglio all'ospedale Maggiore di Novara, oltre alle quasi venti assunzioni della scorsa settimana, sono stati assunti, sempre a tempo determinato, altri otto specializzandi in Medicina interna e cinque specializzandi anestesisti. Nel frattempo è partita la ricerca dei 70 infermieri professionali e dei 56 operatori socio sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Piemonte sono 529 i nuovi operatori sanitari

NovaraToday è in caricamento