Primo giorno di scuola: sopralluogo della Provincia nelle scuole novaresi

I vertici e il personale del Servizio edilizia scolastica hanno visitato alcune scuole superiori del novarese

In occasione dell'avvio del nuovo anno sclastico oggi, lunedì 14 settembre, i vertici e il personale del Servizio edilizia scolastica della Provincia di Novara hanno effettuato un sopralluogo per verificare personalmente la situazione in diverse scuole superiori di secondo grado del territorio.

La visita ha riguardato, in mattinata, il Liceo Galilei e l’Istituto Da Vinci di Borgomanero, il Liceo Fermi di Arona, l’Istituto Pascal di Romentino e l’Istituto Omar di Novara. Nel pomeriggio è inoltre prevista la partecipazione all’incontro organizzato al Liceo Antonelli di Novara.

Una selezione, questa, operata sulla base del fatto che in diverse realtà scolastiche di competenza della Provincia sono attualmente attivi vari cantieri (come all’Ipsia Bellini e nella sede di viale Curtatone dell’Istituto Omar di Novara, al liceo di Gozzano, all’Istituto Cavallini di Lesa) che hanno consentito il costante monitoraggio delle criticità segnalate dalle varie dirigenze scolastiche già nelle scorse settimane.

La verifica odierna non ha evidenziato particolari situazioni che rendono necessario un immediato intervento: dal mese di luglio il personale del Servizio edilizia scolastica è stato infatti al lavoro e in continuo contatto con i dirigenti scolastici e il personale docente, recependo le problematiche e le proposte e impiegando tempo e risorse (tra le quali circa 1 milione e 140mila euro derivanti dal più trasferimenti da parte del Ministero all’Istruzione per interventi che la Provincia cofinanzierà anche con risorse proprie) per garantire agli studenti degli Istituti superiori del novarese un rientro nelle aule in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sopralluogo è stato anche l’occasione per incontrare gli alunni delle classi in presenza e ribadire, in un anno reso particolare dall’emergenza sanitaria tuttora in corso, la necessità di un costante atteggiamento collaborativo e responsabile da parte di studenti e personale scolastico, che deve essere parte attiva nelle azioni di prevenzione e di tutela.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo giorno di scuola: sopralluogo della Provincia nelle scuole novaresi

  • Scuola, verso la riapertura: in Piemonte potenziato il trasporto pubblico locale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento