Sabato, 20 Luglio 2024
Politica

Pdl Novara: a Roma per dire basta all'oppressione fiscale, burocratica e giudiziaria

Federico Binatti: "Abbiamo già ricevuto molte adesioni da tutta la provincia, ma dobbiamo fare un ulteriore sforzo affinché giunga a Roma un numero di novaresi ancora più grande"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Sabato 23 Marzo, alle ore 15 a Roma in piazza del Popolo, si terrà una grande manifestazione nazionale che vedrà la partecipazione dei simpatizzanti, dei militanti e degli eletti del Popolo della Libertà.

In questo momento delicato per il Paese dobbiamo ribadire con forza che l’Italia vuole meno oppressione fiscale, burocratica e giudiziaria, che famiglia, imprese e lavoro sono le nostre priorità e che l’Italia è una grande Nazione a cui spetta un ruolo da protagonista in Europa e nel mondo.

Abbiamo già ricevuto molte adesioni alla manifestazione da tutta la Provincia di Novara, ma dobbiamo fare un ulteriore sforzo affinché giunga a Roma un numero di novaresi ancora più grande: sarà un segnale molto importante per il Popolo della Libertà e per il presidente Silvio Berlusconi.

Pertanto, al fine di raggiungere l’obiettivo di una massiccia partecipazione, il Coordinamento Provinciale di Novara organizzerà diversi pullman che partiranno dalle principali città della provincia.

Tutti coloro che sono interessati alla manifestazione o che intendono avere maggiori informazioni sulle modalità operative e i relativi dettagli potranno scriverci via e-mail al seguente indirizzo: pdl.novara1@gmail.com oppure contattandomi direttamente al numero di cellulare 339.4520816.

Federico Binatti, vice coordinatore provinciale vicario Pdl Novara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pdl Novara: a Roma per dire basta all'oppressione fiscale, burocratica e giudiziaria
NovaraToday è in caricamento