Tenta di entrare in autostrada in bicicletta: fermato dalla polizia stradale

La polizia stradale di Romagnano Sesia ha fermato un giovane, che ha reagito con violenza ed è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali

Foto di repertorio

Tenta di entrare in autostrada in bicicletta, ma viene fermato dalla polizia stradale che lo arresta per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

E' successo la scorsa notte sull'A26, all'altezza del casello di Sesto Calende, sulla tratta di competenza dell’autostrada A8 dir. Gallarate - Gattico. Protagonista della vicenda, un giovane di 26 anni del Niger, con regolare permesso di soggiorno per motivi umanitari.

Il giovane è stato fermato dagli agenti della Stradale di Romagnano Sesia, in quel momento in servizio di vigilanza autostradale, che gli hanno spiegato che è vietato entrare in autostrada in bici. Il 26enne ha però risposto tentanto di proseguire comunque e colpendo con calci e pugni i poliziotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento