rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Momo

"Animal liberation day": flash mob contro la vivisezione a Momo

In occasione del secondo anniversario della liberazione dei beagle da Green Hil, domenica 27 aprile sit in di protesta davanti alla Cascina Bellogini, dove la famiglia Bettinardi alleva cavie da laboratorio

Gli animalisti novaresi scendono nuovamente in piazza per protestare contro la vivisezione e, in particolare, l'allevamento di cavie da laboratorio della famiglia Bettinardi ad Alzate di Momo.

Domenica 27 aprile, infatti, proprio a Momo si terrà un flash mob di protesta davanti alla Casina Bellogini, sede dell'allevamento di animali destinati ai laboratori.

Ad organizzarlo, in tutta Italia e in occasione del secondo anniversario delle liberazione dei beagle da Green Hill, è Animal Amnesty.

"Ci sono giorni - si legge nell'evento pubblicizzato anche su Facebook - che cambiano la storia, giorni in cui inizia una rivoluzione e il 28 aprile 2012 è uno di questi. Quel giorno migliaia di manifestanti si sono riuniti attorno a Green Hill, un allevamento di cani da laboratorio. Alcuni di loro hanno messo a repentaglio le loro vite, la loro libertà per offrirla agli animali prigionieri. Cani passati attraverso il filo spinato. Il loro gesto ne ha liberati prima 70, poi tutti i 2600 della struttura, infine tutti quelli che potevano essere allevati in Italia (ora è in vigore infatti una normativa che vieta gli allevamenti di cani, gatti e primati per la sperimentazione). Ma la vivisezione in Italia non è finita, Green Hill è stata solo una prima vittoria. Ci sono ancora 600 laboratori in cui vengono torturati e uccisi 900mila animali ogni anno. E’ ora di agire: le atrocità che gli animali ogni giorno subiscono non devono restare nel buio dei laboratori".

Così, nella serata tra il 27 e il 28 aprile davanti ai laboratori, agli stabulari, alle grandi aziende chimico- farmaceutiche verranno accesi dei lumini, posate delle candele e dei fiori, liberate nel cielo delle lanterne cinesi per far luce sulla vivisezione.

Tutto questo anche a Momo, precisamente in frazione Alzate. I manifestanti si ritroveranno alle 19,30 in piazza Monumento a Momo, poi a piedi si sposteranno in corteo verso la Cascina in cui la famiglia Bettinardi alleva da anni cavie destinate ai laboratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Animal liberation day": flash mob contro la vivisezione a Momo

NovaraToday è in caricamento