Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

In guerra contro Mc Donald's: Ballarè ha incontrato Giuseppe Damiano

L'imprenditore novarese è salito alla ribalta delle cronache per il contenzioso aperto nei suoi confronti dal colosso del fast food. Ballarè: "Sono con lui. Mi auguro che si possa trovare un accordo"

Il sindaco di Novara Andrea Ballarè ha ricevuto nei giorni scorsi Giuseppe Damiano, l’imprenditore novarese titolare del bar Toscano a Novara e di una decina di aree di ristorazione su autostrade e tangenziali piemontesi.

Damiano, che ha incontrato il sindaco insieme alla consigliera comunale Donatella Stoppani, è salito alla ribalta delle cronache per il contenzioso aperto nei suoi confronti dal colosso del fast food, Mc Donald's, che avrebbe ravvisato nel logo di ViVocaffè, l’insegna degli esercizi di Damiano, una replica del proprio brand.

"La vicenda - ha commentato il sindaco - è complessa e non certo di competenza dell’amministrazione comunale. Ho però assicurato a Damiano la nostra massima disponibilità a seguire il suo caso e a supportare le azioni necessarie. Trovo importante l’interessamento della Regione Piemonte, visto che le attività dell’imprenditore novarese sono dislocate in tutto il territorio regionale. Concordo con l’assessore regionale Giordano sull’opportunità di aprire un dialogo con il colosso americano, e sono disponibile ad assecondare tutti gli sforzi in questa direzione che la Regione vorrà attuare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In guerra contro Mc Donald's: Ballarè ha incontrato Giuseppe Damiano
NovaraToday è in caricamento