rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca

Novara, addio a suor Regina: aveva accolto tanti bambini al Sacro Cuore

Si era sentita male giovedì 18 mentre stava guidando

In portineria c'era sempre lei, pronta ad accoglierti con un sorriso e fare tutte le domande necessarie per conoscerti, in caso non fossi un alunno della scuola o un famigliare. Profondo cordoglio nel mondo del volontariato novarese per la scomparsa di suor Regina Mjandwi, sorella dell'isituto Sacro Cuore di Novara, scomparsa improvvisamente poco dopo le 9 di sabato 20 gennaio.

Suor Regina si era sentita male giovedì scrso, 18 gennaio, mentre era alla guida della sua auto. Si era accaciata sul volante e fermata poco dopo senza urtare altri veicoli; da allora era ricoverata al Maggiore. Faceva parte delle Sorelle della Carità della scuola dal 1978. Tantissime generazioni di bambini sono passate sotto i suoi occhi.

Tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi anche sui social: "Siamo molto tristi per la perdita di una suora molto umile e buona, di un'amica sincera che sempre ricorderemo con infinito affetto" hanno scritto gli amicidi don Gianni Sacco".

"Con immenso dolore vi comunico che ci ha lasciato Suor Regina, ha donato la sua vita er i poveri e i malati, generosa con tutti, sempre pronta a dare un aiuto concreto a chi le tendeva la mano nonostante la sua malattia, ciao sorella sarai sempre nel mio cuore" ha detto Giovanni Mairati di Casa Alessia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, addio a suor Regina: aveva accolto tanti bambini al Sacro Cuore

NovaraToday è in caricamento