Lunedì, 15 Luglio 2024
Verbano Cusio Ossola

Rubano a casa di un anziano: denunciate due persone

È successo in Ossola. Trafugato il bancomat e prelevati 600 euro

Due persone sono state denunciate dai carabinieri di Domodossola per il furto di un bancomat e l'utilizzo dello stesso per prelevare contanti.

Si tratta di due cittadini di origine rumene, un uomo di 39 anni e una donna di 40 residenti in Umbria ed entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio.

I fatti risalgono allo scorso luglio quando un uomo di 80 anni della bassa Ossola è stato avvicinato dalla 40enne che lo ha convinto a farla entrare nella sua abitazione. Una volta entrata la donna ha distratto l'ignaro 80enne ed è riuscita a rubare il bancomat e il relativo pin. Poco dopo aver lasciato l'appartamento dell'anziano la donna ha utilizzato il bancomat per prelevare 600 euro.

Quando l'uomo si è accorto del furto ha sporto denuncia ai carabinieri di Villadossola fornendo anche un'accurata descrizione dell'autrice del furto.

Durante l'indagine i carabinieri sono risaliti al bancomat dove era stato fatto il prelievo e tramite le immagini delle telecamere di sorveglianza hanno riconosciuto la donna descritta accompagnata da un uomo.

Alcune settimane dopo, nel corso dei controlli all'interno di un bar i carabinieri di Crodo hanno identificato una donna e un uomo rumeni  già noti alle forze dell'ordine per numerosi precedenti per reati contro al patrimonio. Dopo accertamenti i due sono stati riconosciuti come gli autori del furto e del prelievo al bancomat.

Alla conclusione dell'indagine la coppia è stata denunciata dai carabinieri di Villadossola per furto in abitazione e indebito utilizzo di strumenti di pagamento diversi dai contanti. Sono in corso altre indagini per verificare se i due abbiano commesso altri reati nel Vco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano a casa di un anziano: denunciate due persone
NovaraToday è in caricamento