rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Verbano Cusio Ossola

Comunali 2024 a Verbania, il Pd sceglie il suo candidato tra Brezza e Fornara

Al via le primarie tra l'attuale assessore alla Cultura del Comune di Verbania e la direttrice del Consorzio dei servizi sociali del Verbano

Saranno le primarie a decidere il nome del candidato sindaco del Partito Democratico alle elezioni comunali di Verbania. Lo ha confermato l'assemblea del Circolo del Pd di Verbania, che si svolta nella serata di ieri, giovedì 22 febbraio.

"Una soluzione a cui si è giunti dopo un confronto onesto - ha precisato il segretario del Pd di Verbania Giacomo Molinari - pulito e trasparente: l'essenza stessa della democrazia, che tramite il dialogo e il voto compone posizioni complesse".

La sfida, dopo la rinuncia da parte di Roberto Gentina, sarà dunque tra Riccardo Brezza, 32 anni, attuale assessore alla Cultura e all'Istruzione del Comune di Verbania, e Chiara Fornara, 55 anni, direttrice del Consorzio dei servizi sociali del Verbano.

"Siamo felici di poter offrire ai verbanesi un confronto fra due ottimi nomi - ha aggiunto Molinari - come Chiara Fornara e Riccardo Brezza: persone di valore, in grado di mettersi a servizio della nostra comunità, che  scelgono di metterci la faccia per incontrare cittadine e cittadini e costruire insieme il futuro della nostra comunità a partire dalla scelta (trasparente, partecipata) del candidato sindaco. Ora al lavoro, nelle strade, fra la gente per modellare insieme la Verbania di domani".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2024 a Verbania, il Pd sceglie il suo candidato tra Brezza e Fornara

NovaraToday è in caricamento