rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Verbano Cusio Ossola

Addio al decano don Aldo Gaddia: per oltre 60 anni parroco sul Lago Maggiore

Don Aldo aveva compiuto 100 anni a marzo

Cordoglio nel mondo della diocesi per la scomparsa di don Aldo Gaddia, decano dei preti novaresi e parroco emerito delle comunità di Someraro e Campino, dove aveva trascorso oltre 60 anni del suo ministero. 

Don Aldo era nato a Soresina, in provincia di Cremona, il 5 marzo 1924. Negli anni dell’infanzia si era trasferito, con la famiglia, a Stresa, dove maturò la sua vocazione. Ordinato il 28 giugno 1947 a Novara da monsignor Leone Ossola, dopo i primi mesi sacerdotali vissuti nella parrocchia di Santo Stefano di Pallanza, ha svolto il suo ministero come vicario parrocchiale a Cerano e, l’anno successivo, come vicario nella parrocchia di San Marco nel Centro Città di Novara. Nel 1950 è diventato parroco di Campino e Someraro, sulle alture alle spalle di Stresa e Baveno, rimanendovi  per ben 63 anni fino al 2013. A marzo aveva festeggiato i suoi 100 anni e nel 2017 i suoi 70 di sacerdozio.

Il funerale, presieduto dal vescovo Franco Giulio, sarà celebrato nella chiesa di San Leonardo a Pallanza mercoledì 17 aprile alle 15.30. Martedì 16 sarà recitato il rosario alle 18.30 nella chiesa di san Giuseppe a Pallanza, dove sarà allestita la Camera ardente dal pomeriggio di lunedì 15 aprile.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al decano don Aldo Gaddia: per oltre 60 anni parroco sul Lago Maggiore

NovaraToday è in caricamento