rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Verbano Cusio Ossola

Cibo mal conservato, i Nas chiudono un locale sul Lago Maggiore

Maxi multa di 8mila euro per la titolare, che è stata anche denunciata

Ottimila euro di multa e sospensione dell'attività: nel fine settimana i carabinieri del Nas di Torino e dell'ispettorato del lavoro di Verbania hanno chiuso un locale sul Lago Maggiore.

Durante il controllo, infatti, i militari hanno riscontrato carenze igienico sanitarie relative alla produzione e alla conservazione degli alimenti, che hanno comportato sanzioni amministrative per oltre 8mila euro. L'ispezione dei Nas ha inoltre portato alla sospensione dell'attività e all'obbligo, per la titolare, di smaltire 30 chili di prodotti alimentari non conformi. Infine, la proprietaria è stata anche denunciata per aver installato, all'interno del locale, un impianto audiovisivo non autorizzato.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibo mal conservato, i Nas chiudono un locale sul Lago Maggiore

NovaraToday è in caricamento