rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Verbano Cusio Ossola

Sequestrati al valico di Iselle orologi e gioielli per oltre 60mila euro

I preziosi erano nascosti tra i bagagli

Hanno affermato alla frontiera di non aver nulla da dichiarare e di non aver effettuato acquisti in Svizzera, ma nella macchina avevano nascosto orologi e gioielli.

È accaduto nei giorni scorsi al valico di Iselle, in provincia di Domodossola, al confine tra Italia e il Canton Vallese in Svizzera.

I funzionari dell’Agenzia delle dogane e i militari della guardia di finanza hanno effettuato una perquisizione alla macchina di due cittadini italiani che stavano tentando di introdurre illecitamente in Italia 4 orologi di lusso e un pendente per un valore complessivo di 60mila chf, ovvero oltre 62mila euro. 

I preziosi dei due "smemorati" erano accompagnati dalla relativa documentazione di acquisto ed erano stati sapientemente nascosti all’interno dei bagagli presenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati al valico di Iselle orologi e gioielli per oltre 60mila euro

NovaraToday è in caricamento