Aereo precipitato nel savonese, lunedì i funerali di Lorenzo Castaldi

Castaldi era molto noto per essere stato segretario della Camera del Lavoro

Si svolgeranno lunedì, con rito civile, i funerali di Lorenzo Castaldi, uno dei due piloti morti martedì scorso in un incidente aereo nel savonese.

Castaldi, 79 anni, pilota esperto ed istruttore di volo, viaggiava a bordo di un aereo ultraleggero insieme a Andrea Giussani, 35 anni, di Ossona in provincia di Milano, quando sulle alture savonesi del Monte Carmo il velivolo è scomparso dai radar.

Le squadre del soccorso alpino e del vigili del fuoco si sono messe subito in moto, ma era impossibile individuare l'aereo a causa della nebbia. Un elicottero della marina militare lo ha avvistato nella notte e ha segnalato ai soccorritori dove intervenire. Purtroppo per le due persone a bordo non c'era più nulla da fare.

A causare l'incidente potrebbe essere stata proprio la nebbia: sull'incidente sono state aperte due inchieste per capire le cause che hanno portato l'aereo a precipitare.

Castaldi dal 1983 al 1994 è stato segretario generale della Camera del lavoro della Cgil di Novara ed era molto noto in città proprio per il suo lavoro. I funerali si svolgeranno lunedì 12 agosto alle 10.30 a Lenta, paese in provincia di Vercelli dove da qualche anno Castaldi si era trasferito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro a Novara, operaio cade dal ponteggio: morto sul colpo

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana del 7 e 8 dicembre

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Incidente in via delle Americhe, frontale tra un'auto e uno scooter: ferito un ragazzo, chilometri di coda

  • Bellinzago, nuovo assalto alla banca: i ladri sradicano il bancomat

Torna su
NovaraToday è in caricamento