Fuga in taxi dopo la rapina in posta: ecco i nomi dei rapinatori

Simone Pumo e Antonino Brancatelli sono stati arrestati a Milano dai carabinieri di Arona e Verbania. I due giovani palermitani sono accusati di essere gli autori di altri due colpi avvenuti sul Lago Maggiore nelle scorse settimane

Sono stati fermati e arrestati dopo una fuga a bordo di un taxi i due rapinatori dell'ufficio postale di Verbania.

Simone Pumo, 31 anni, e Antonino Brancatelli, 24, erano partiti da Palermo per raggiungere la sponda piemontese del Lago Maggiore, dove avevano messo in atto una serie di colpi ben riusciti, tra cui l'ultimo proprio alle poste di Pallanza, che gli aveva fruttato un bottino di 5mila euro.

I due giovani palermitano son infatti accusati di essere gli autori di altre due rapine avvenute nelle scorse settimane ad Arona, una alla tabaccheria di via Roma e l'altra al supermercato Di Meglio.

Ed è proprio dopo questi due colpi che i carabinieri della Compagnia di Arona si sono messi sulle loro tracce. Dopo la rapina alle poste di Verbania, poi, è stata avviata un'indagine congiunta con i colleghi del Comando di Verbania, che ha permesso ai militari dell'Arma di rintracciare e arrestare i due rapinatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pumo e Brancatelli sono stati fermati nei pressi di Milano. I carabinieri sono riusciti a recuperare solo parte del bottino della rapina agli uffici postali: il resto del denaro, infatti, era già stato trasferito ad alcuni parenti in Sicilia. Per i due, che restano nel carcere di Verbania, l'accusa è quella di rapina aggravata in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento