rotate-mobile
Cronaca

Fiamme Gialle: 400 interventi e oltre 200 milioni di euro recuperati

E' questo il bilancio dell'attività del Comando provinciale della Guardia di Finanza svolta dall'inizio dell'anno. Sono 28 gli evasori totali scovati a Novara e provincia

Ammontano a 400 gli interventi ispettivi di carattere fiscale portati a termine fino ad oggi dalle Fiamme Gialle novaresi, mentre sono oltre 233 milioni di euro gli elementi (positivi e negativi) di reddito recuperati all'imposizione.

E' questo il bilancio dell'attività del Comando provinciale della Guardia di Finanza svolta dall'inizio dell'anno, illustrato questa mattina, martedì 1° ottobre, in una conferenza stampa indetta dal colonnello Giovanni Casadidio.

Attività che ha portato a scovare violazioni in materia di Iva per oltre 13 milioni di euro, oltre che alla denuncia all'autorità magistratuale di 32 persone per reati tributari. E sono 28 gli evasori totali o paratotali che sono stati scoperti in provincia; 49, invece, i lavoratori in nero o irregolari, con la verbalizzazione di 10 datori di lavoro.

Nel settore delle frodi comunitarie sono stati eseguiti quattro interventi, da cui sono emerse sette violazioni, con la rilevazione di indebite percezioni per 2 milioni e 700mila euro di denaro pubblico. Inoltre, le Fiamme Gialle hanno individuato sei soggetti responsabili di aver riciclato complessivamente oltre 5 milioni di euro.

Non è mancata, poi, l'attività di controllo nel settore delle uscite dal bilancio degli Enti pubblici. In questo ambito, 43 sono stati i controlli in materia di "prestazioni sociali agevolate", da cui sono scaturite ben 31 segnalazioni alle competenti autorità giudiziarie. Tra queste, ricordiamo i 29 falsi poveri recentemente individuati nell'alto novarese.

La tutela dei consumatori ha, infine, costituito uno degli obiettivi primari della Guardia di Finanza, che ha eseguito diversi controlli presso impianti di distribuzione di carburante. Dieci i casi in cui sono state riscontrate irregolarità, e che hanno portato alla segnalazione alla Camera di Commercio per l'avvio delle procedure di ritaratura degli erogatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme Gialle: 400 interventi e oltre 200 milioni di euro recuperati

NovaraToday è in caricamento