rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus: risalgono i ricoveri nel novarese, 7 i decessi registrati tra domenica e lunedì

Ricoveri in risalita anche a livello regionale (+30), mentre sono 18 i pazienti deceduti in Piemonte. Oltre 6mila i nuovi contagi registrati in regione, mentre i nuovi guariti sono più di 14mila. Il bollettino del 31 gennaio

Sono 6.241 (di cui 5.339, l'85,5%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 5.167 dopo test antigenico) in Piemonte, pari al 9% dei 69.607 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 62.925 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di oggi, lunedì 31 gennaio.

I nuovi casi (+377 nel novarese e +235 nel Vco) sono così ripartiti: 4.921 screening, 1.050 contatti di caso, 270 con indagine in corso.

Il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati nel territorio regionale da inizio pandemia diventa 877.892, così suddivisi su base provinciale: 71.634 Alessandria, 40.344 Asti, 33.524 Biella, 120.773 Cuneo, 67.760 Novara, 462.675 Torino, 31.068 Vercelli, 31.769 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 4.289 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 14.056 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

+30 ricoveri in ospedale

Secondo il bollettino regionale di oggi, lunedì 31 gennaio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 127 (+2 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 2.111 (+28 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 138.003 (-8.304 rispetto a ieri).

+18 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 18, tra i quali 2 di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte nel bollettino di lunedì 31 gennaio. Il totale diventa quindi 12.601 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.659 Alessandria, 768 Asti, 479 Biella, 1.554 Cuneo, 1.018 Novara, 6.015 Torino, 580 Vercelli, 406 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 122 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Oltre 14mila nuovi guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 725.050 (+14.497 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 61.374 Alessandria, 35.101 Asti, 27.326 Biella, 102.450 Cuneo, 59.424 Novara, 378.155 Torino, 25.723 Vercelli, 27.457 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 2.698 extraregione e 5.342 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Risalgono i ricoveri (147, +15 rispetto a ieri) nel novarese, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 7 nuovi decessi. In particolare, all'ospedale Maggiore di Novara sono 107 (+10 rispetto a ieri) i pazienti covid: 8 si trovano in terapia intensiva, 11 in subintensiva, 40 nei reparti di media intensità, 11 in Malattie infettive, 31 nei reparti covid della sede di Galliate, 4 donne in Ostetricia e 2 bambini in Pediatria. Dal Maggiore fanno inoltre sapere che ieri, domenica 30 gennaio, ci sono stati 5 decessi (tre uomini tra i 91 e i 72 anni, due donne di 92 e 75 anni), mentre oggi è deceduto un uomo di 84 anni. Nelle ultime 24 ore, infine, è stata dimessa una persona. Sono invece 40 (+5 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati all'ospedale di Borgomanero, dove nelle ultime 24 ore è deceduta una persona e altre 3 sono state ricoverate. Per quanto riguarda i pazienti covid: 3 si trovano in terapia intensiva, 6 in subintensiva e 31 negli altri reparti.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: risalgono i ricoveri nel novarese, 7 i decessi registrati tra domenica e lunedì

NovaraToday è in caricamento