Cronaca

Imu: entro il 17 dicembre il saldo dell'aliquota, tutte le informazioni utili

E' già attivo sul sito internet del Comune di Novara il servizio di calcolo on line. Da lunedì 12 novembre, sarà aperto lo sportello di consulenza gratuita al pubblico in viale Manzoni 20

È confermata al 17 dicembre la scadenza per il versamento a saldo dell’Imu relativa al 2012.

Il saldo prevede il conguaglio sulla prima rata e sulla eventuale seconda rata già versate, sulla base delle aliquote e delle detrazioni definitive.

Come si ricorderà infatti, per l’anno 2012 le aliquote e detrazioni utilizzate per il calcolo della prima rata, approvate in via provvisoria dal Consiglio comunale nel mese di giugno, sono state modificate ed adottate in via definitiva il 27 settembre.

Queste le aliquote e le detrazioni che devono essere utilizzate per il saldo dell’imposta per quanto riguarda l'abitazione principale:

Aliquota 0,5%: abitazione principale e relative pertinenze;
Aliquota ridotta 0,38%: abitazione principale e relative pertinenze di contribuenti facenti parte di nuclei familiari con indicatore Isee, calcolato sulla base dei dati reddituali e patrimoniali dell'anno di imposizione 2011, pari o inferiore a 17mila euro;
Detrazioni: detrazione base 200 euro; maggiore detrazione pari a 50 euro per ciascun figlio di età non superiore a 26 anni purchè dimorante abitualmente e residente anagraficamente nell'unità immobiliare adibiti ad abitazione principale (importo massimo 400 euro).

Si considera direttamente adibita ad abitazione principale l’unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata; alle relative unità immobiliari si applicherebbe l’aliquota e le detrazioni per abitazione principale.

Queste le aliquote e le detrazioni che devono essere utilizzate per il saldo dell’imposta per quanto riguarda altri fabbricati, terreni ed aree edificabili:

Aliquota 1,06%: aliquota ordinaria per tutti i fabbricati diversi dall’abitazione principale e pertinenze (garage non di pertinenza dell’abitazione principale, unità immobiliari locate ect.), terreni ed aree edificabili;
Aliquota ridotta 0,76%: immobili oggetto di contratti di locazione a canone concordato, ai sensi art. 2, c. 3 della L. n. 431/98; immobili oggetto di contratti-tipo di locazione ad uso abitativo per studenti universitari, ai sensi art. 5, c.2 L. n. 431/98; immobili posseduti dalle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibiti ad abitazione principale dai soci assegnatari, nonché agli alloggi regolarmente assegnati dall’Agenzia Territoriale per la Casa;
Aliquota ridotta 0,20%: per i fabbricati rurali ad uso strumentale.

Anche in occasione delle scadenze per il saldo dell’imposta, il Comune di Novara ha attivato una serie di servizi per l’assistenza ai contribuenti interessati.

Dal 5 novembre è attivo all’indirizzo https://unica.comune.novara.it/novara/ per gli utenti registrati al portale di Cartella Unica l’applicazione di Imu Service per il calcolo del saldo Imu 2012 dovuto sulla base delle aliquote e detrazioni sopra indicate.

All’indirizzo https://unica.comune.novara.it/novara/imuService2012Calcolo.php è possibile, anche per utenti non registrati, accedere ad un ambiente libero all’interno del quale inserire i dati e procedere al calcolo dell’imposta.

Dal prossimo lunedì 12 novembre inizierà presso gli sportelli del Servizio Entrate di viale Manzoni 20 il servizio di calcolo gratuito del saldo Imu. Si consiglia al fine della corretta verifica dei dati necessari per il calcolo, di presentarsi ed esibire: i versamenti già effettuati in occasione delle scadenze di versamento di giugno (ed eventualmente settembre); i documenti comprovanti l’eventuale diritto ad aliquota ridotta od altre agevolazioni (certificazione Isee, contratti di locazione agevolati, provvedimento di vincolo storico, relazione tecnica per immobili inagibili); i docfa presentati all’Agenzia del Territorio per fabbricati non accatastati, ex rurali, strumentali all’agricoltura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imu: entro il 17 dicembre il saldo dell'aliquota, tutte le informazioni utili

NovaraToday è in caricamento