Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

Gjon Lekaj aveva 38 anni

Gjon Lekaj

Stava smontando l'impalcatura si un condominio in via Greppi, quando è caduto da un'altezza di sei metri, precipitando nel cortile interno della scuola Morandi. 

Gjon Lekaj, 38 anni, è morto sul colpo sabato 7 dicembre intorno a mezzogiorno. L'operaio aveva l'imbracatura e l'attrezzatura obbligatoria, ma a quanto sembra non era agganciato al gancio di sicurezza. I tecnici dello Spresal sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell'incidente, forse causato da malore o da un piede in fallo.

Gjon Lekaj, originario di Scutari, in Albania, abitava a Porta Mortara insieme alla moglie e a due figli. La famiglia vorrebbe celebrare i funerali nella sua città natale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, in arrivo un nuovo parco commerciale alla Bicocca con supermercato e fast food

  • Concorso di Natale di Esselunga, vinte 3 Mini tra novarese e Vco: i numeri e i codici vincenti

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • Novara, non è più idoneo a detenere armi: la polizia gli sequestra 9 pistole e 2 fucili

  • Tariffa puntuale: la nuova differenziata arriva anche in altre zone di Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento