Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Furbetti delle etichette, diffidato il titolare di un caseificio novarese

Pubblicizzava pane di Altamura e mozzarella di bufala campana dop senza averne i titoli

Pubblicizzava pane di Altamura e mozzarella di bufala campana che erano tutt'altro che dop.

Il reparto carabinieri per la tutela agroalimentare ha diffidato il titolare di un caseificio in provincia di Novara che pubblicizzava i due prodotti all'interno del punto vendita, ma il pane non era pugliese e la mozzarella non era campana. I due alimenti infatti non potevano essere chiamati "dop", denominazione di origine protetta, in quanto non erano prodotti nelle zone indicate, ma nel novarese.

Il titolare è stato diffidato anche per la presunta mancata iscrizione al sistema di tracciamento del latte bufalino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furbetti delle etichette, diffidato il titolare di un caseificio novarese

NovaraToday è in caricamento