rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca

Tempesta di vento tra novarese e Vco: tetti scoperchiati e alberi caduti

Nel Vco vigili del fuoco al lavoro per mettere in sicurezza un tetto di 200 metri quadrati

La tempesta di vento, annunciata nella giornata di ieri, giovedì 21 dicembre, ha interessato, seppur in maniera meno intensa, anche il novarese e Vco, provocando danni e disagi nel nostro territorio.

Già dalle prime ore della notte i vigili del fuoco di Verbania e Domodossola sono impegnati in vari interventi che riguardano la messa in sicurezza di tetti scoperchiati e la rimozione di alberi divelti. 
Più precisamente dalle 7 di questa mattina due squadre dei vigili del fuoco, con il supporto dell'autoscala, stanno lavorando in Val d’Ossola, nel Comune di Vogogna, a causa del forte vento che ha scoperchiato un tetto di circa 200 metri quadrati di un fabbricato non abitato e alcune parti di copertura hanno provocato danni ad altri immobili nelle vicinanze. Le operazioni di messa in sicurezza dell’area e del fabbricato sono ancora in corso. Sul posto anche i tecnici del comune.

Alcune ore prima, nella notte, è stata richiesta una squadra nel Comune di Premosello per un’albero che si è abbattuto su una macchina che ha subito danni.

Sempre nella notte i vigili del fuoco sono intervenuti sulla Statale 33 del Sempione per rimuovere i numerosi alberi divelti che occupavano la strada. 

Continua a leggere su NovaraToday
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempesta di vento tra novarese e Vco: tetti scoperchiati e alberi caduti

NovaraToday è in caricamento