Venerdì, 14 Maggio 2021
Economia

Interporto: nuovo amministratore delegato per Cim Spa

Il Consiglio di amministrazione ha affidato l'incarico a Massimo Groff, project manager e responsabile del settore Logistica e Infrastrutture di Finpiemonte Partecipazioni Spa

Nuovo amministratore delegato per il Cim: il consiglio di amministrazione dell'Interporto di Novara ha nominato Ad Massimo Groff.

Torinese, 45 anni, laureato in Scienze Politiche con indirizzo internazionale, dal 2007 è project manager e responsabile del settore Logistica e Infrastrutture di Finpiemonte Partecipazioni Spa.

"A nome del Consiglio e della struttura - ha dichiarato il presidente di Cim Spa Maurizio Comoli - do il benvenuto a Massimo Groff. La sua esperienza nell’ambito di Finpiemonte Partecipazioni, principale azionista di Cim, siamo certi gli consentirà di operare con competenza nel merito della gestione della nostra società".

Groff ha ringraziato gli azionisti e il Consiglio per la fiducia accordatagli: "Ho accolto questa proposta con entusiasmo e con la volontà di raggiungere gli obiettivi che Cim ha pianificato in questi ultimi anni. Conosco la società da tempo e sono certo che potremo avviare un percorso proficuo di collaborazione e crescita per Cim e per tutte le realtà operanti all’interno dell’Interporto, con importanti ricadute sul territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interporto: nuovo amministratore delegato per Cim Spa

NovaraToday è in caricamento