rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Eventi

Novara danza contro la violenza: in 400 per il flash mob in piazza Puccini

Successo anche nella città gaudenziana per l'iniziativa mondiale contro la violenza sulle donne. In tante le donne, ma anche gli uomini, che hanno ballato e "spezzato la catena"

Anche Novara ha "spezzato la catena" e ballato in piazza contro la violenza sulle donne.

Una folla di gente in rosso e nero (i colori dell'iniziativa mondiale "One billion rising"), circa 400 le persone, ha raggiunto ieri sera, giovedì 14 febbraio, il centro della città gaudenziana per danzare e denunciare gli abusi e le violenze subite dalle donne in tutto il mondo.

Novara danza contro la violenza

A Novara l'iniziativa è stata organizzata e promossa dall'associazione "Unione donne in Italia", e ha visto partecipare donne, e anche uomini, di tutte le età, uniti da un'unica causa comune, dire stop agli abusi sulle donne, e dal ritmo di "Break the chain", la cazone composta per l'evento e lanciata da Eve Ensler, drammaturga statunitense.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara danza contro la violenza: in 400 per il flash mob in piazza Puccini

NovaraToday è in caricamento