Trasporti, a Novara il taxi si chiama con l'App

In collaborazione con i tassisti novaresi, arriva anche in città Wetaxi, l'app tutta italiana per chiamare e prenotare il taxi a tariffa massima garantita

Foto di repertorio

Da oggi a Novara il taxi si può chiamare anche con un'App. Dopo il successo riscontrato a Torino e l’apertura in 19 città italiane, anche i tassisti di Novara abbracciano la tecnologia smart della piattaforma Wetaxi per portare in città un servizio taxi semplice, affidabile e trasparente.

Wetaxi ha infatti introdotto un modello di mobilità intelligente che coniuga il servizio di trasporto urbano garantito dai taxi, con una piattaforma che permette di conoscere in anticipo il prezzo massimo della corsa e di pagare direttamente in app, potendo contare su di
un’ampia rosa di metodi di pagamento: carta di credito, PayPal, Satispay e portafoglio ricaricabile. Inoltre, il passeggero ha la possibilità di segnalare se si tratta di una corsa aziendale e ricevere a fine mese la fattura elettronica.

Il commento dei tassisti di Novara: "Anche a Novara, grazie alla collaborazione di alcuni tassisti, nasce il servizio Wetaxi con l’obiettivo di creare nuove opportunità per il servizio taxi. Ciò che conta maggiormente per la nostra categoria è, innanzitutto, la soddisfazione dei passeggeri. Ci siamo impegnati per rendere il servizio taxi più efficiente e soprattutto più trasparente. Una mobilità più smart è un vantaggio importante anche per noi tassisti e siamo certi che i frutti non tarderanno ad arrivare".

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • Da settembre panoramica dentaria presso la Radiologia di Arona

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Esselunga assume a Novara e provincia: come candidarsi

  • Creavoladossola, donna trovata morta nella notte nei boschi vicino a casa

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Val Vigezzo, non ce l'ha fatta la donna soffocata da un boccone al pranzo di Ferragosto

  • Dimentica lo zaino in piazza, lo ritrovano i vigili: all'interno documenti e marijuana

Torna su
NovaraToday è in caricamento