rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Green

Smog e inquinamento: a Novara la qualità dell'aria è migliorata rispetto al 2020

Secondo i dati relativi all'anno appena concluso la qualità dell'aria in città è migliorata

L'aria di Novara è stata un po' meno inquinata nel corso del 2021.

Lo dice Arpa, l'Agenzia regionale per la protezione ambientale, che ha diffuso i dati dello scorso anno in relazione a quelli del 2020. In generale in Piemonte, nel corso del 2021, si sono rilevate prevalentemente concentrazioni di PM10 medie annue inferiori o, al più, uguali all’anno precedente; setsso discorso per il numero di giornate con concentrazioni medie giornaliere superiori al valore limite di 50 µg/m³. 

In particolare a Novara la stazione Arpa di viale Verdi ha rilevato una percentuale media annua di 28 µg/m³, contro i 30 µg/m³ del 2021. I giorni di superamento della soglia di PM10 di 50 µg/m³ nel 2021 sono stati 37, mentre nel 2020 erano stati 48. Un leggero miglioramento quindi della qualità dell'aria in città, nonostante il clima, con precipitazioni minori del 17% rispetto alla norma degli ultimi 20 anni, non abbia aiutato. 

"La situazione risulta moderatamente positiva per quanto riguarda la media annuale, con un miglioramento rispetto all’anno precedente per quanto riguarda il valore limite giornaliero - spiega Arpa - Estendendo il confronto al 2019, più favorevole del 2021 dal punto di vista delle condizioni climatiche, si osserva invece un peggioramento nel numero dei superamenti del valore limite giornaliero nella maggioranza delle stazioni esaminate, mentre non si nota un significativo incremento delle concentrazioni medie annue".

Arpa pm 10 2021-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smog e inquinamento: a Novara la qualità dell'aria è migliorata rispetto al 2020

NovaraToday è in caricamento