Come fare un curriculum perfetto

Scrivere un curriculum non è una cosa semplice. Vediamo insieme come fare

10 utili consigli per un cv vincente:

1.Scegli il modello e il layout più adatti
Per diverse professioni possono servire diverse impaginazioni di cv. Fai una ricerca per capire quale si adatta di più alle tue esigenze.

2.Usa un tono adatto e il giusto livello di formalità
Il tuo curriculum verrà letto dai selezionatori, con cui di certo non avrai la stessa confidenza che puoi avere con i tuoi amici. Assicurati di mantenere un tono professionale e cordiale.

3.Inserisci le tue esperienze partendo dalla più recente fino a quella più remota
Devi mostrare innanzitutto quello di cui ti occupi ora o comunque poco tempo fa, per dare più rilevanza anche al tuo settore e alla posizione a cui aspiri.

4.Includi le giuste informazioni nelle sezioni apposite
Un cv ordinato e coerente verrà sicuramente apprezzato dai recruiter, perciò cerca di rispettare le sezioni adatte quando compili il cv. Attenzione però a non renderlo troppo lungo!

5.Ricontrolla sempre il tuo curriculum prima di inviarlo
Può capitare di sbagliare qualcosa, perciò ricontrolla sempre il cv per evitare figuracce. Puoi anche farti aiutare da qualcuno, per essere sicuro del risultato finale.

6.Non inviare mai un cv con errori grammaticali
Fidati, è la prima cosa che verrà notata dai recruiter, l’unica di cui si ricorderanno e il motivo principale per cui non ti prenderanno in considerazione.

7.Inserisci i risultati conseguiti
Lascia perdere la modestia, devi dimostrare quanto vali inserendo i riconoscimenti che hai ottenuto. Non farlo potrebbe toglierti il valore che invece meriti.

8.Adatta il cv alla posizione per cui ti candidi
Devi far capire ai selezionatori che tu vuoi proprio quella posizione lavorativa, perciò questo aspetto deve emergere anche nel tuo curriculum.

9.Evita di inserire esperienze controproducenti o non rilevanti per la posizione per cui ti candidi
Ricordati sempre di presentarti nel miglior modo possibile per candidarti per una mansione specifica. Che tu abbia fatto esperienze extra al tuo settore o abbia avuto un diverbio col tuo precedente capo, non gioca molto a tuo favore.

10.Assicurati che il cv sia coerente con la lettera di presentazione allegata
Il curriculum va inviato assieme alla lettera di presentazione, quindi non avrebbe molto senso inserire certe informazioni nel cv e dire l’esatto opposto nella lettera, non trovi?

Il curriculum vitae è la chiave con cui tu entri (o ti sistemi) nel mondo del lavoro, e proprio per questi motivi, il tuo curriculum deve essere:

  • Ordinato, per facilitare la lettura ai selezionatori. Ricorda che il tuo cv è lo specchio della tua esperienza professionale.
  • Chiaro, in modo da far capire subito a chi legge il tuo cv con chi ha a che fare. Esponi le tue esperienze con parole semplici e adatte al contesto.
  • Completo, in modo che chi lo legge capisca subito il tuo percorso, quali competenze possiedi e come potresti portare un contributo in base alle tue capacità.
  • Aggiornato, perché un curriculum ben curato attirerà sicuramente le attenzioni di un potenziale datore di lavoro.

Come scrivere un curriculum vitae chiaro ed efficace?

E qua torniamo al nocciolo della questione: è importante strutturare il curriculum vitae in base a standard precisi. Per scrivere un curriculum vitae devi:

  • Scegliere un buon modello, quindi che sia adatto al contesto e al settore del lavoro per cui stai scrivendo il cv.
  • Inserire una tua fotografia. Serve sia a te per dare una prima impressione valida, sia a chi si occupa della selezione per capire chi si troveranno davanti. Miraccomando la fotografia deve essere formale, non sono adatte fotografie al bar o al ristorante!
  • Inserire indicazioni mirate e dettagliate quanto basta per far capire che tipo di percorso professionale e formativo hai alle spalle.
  • Indicare le competenze, sia le soft skill che le hard skill. Dovranno essere messe in risalto per far sì che gli altri capiscano subito il tuo valore e la tua idoneità per una specifica posizione di lavoro.
  • Usare un tono di voce professionale, ma comunque amichevole, per far capire che sei ben disposto/a venire incontro alle esigenze dei recruiter

Come richiede il reddito di cittadinanza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento