Lega nord, Canelli inaugura la sua sede elettorale

Il Carroccio inaugurerà oggi il quartiere generale in piazza delle Erbe. "Credo fortemente che sia diritto dei cittadini conoscere personalmente quelli che sono i candidati" spiega Alessandro Canelli

La Lega avrà la sua sede elettorale in piazza delle Erbe. Verrà inaugurata oggi, domenica 17 aprile, il nuovo centro che farà da base al candidato sindaco Alessandro Canelli. 

“Credo fortemente – spiega  Canelli – che sia diritto dei cittadini conoscere personalmente quelli che sono i candidati sindaco della propria città. Per questo ho voluto aprire una sede in un luogo simbolo di Novara, per altro alla portata di tutti i novaresi. Sarà il quartiere generale mio e della mia squadra, compatibilmente con gli impegni e gli incontri in programma sarò presente in sede il più possibile per accogliere i novaresi e ascoltarne idee e problematiche, per potermi confrontare con loro in maniera costruttiva e rispondere alle loro domande. Sono disponibile al dialogo e a raccontare, nei dettagli, chi sono e, soprattutto, cosa abbiamo intenzione di fare per la nostra città”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inaugurazione sarà alle 18 di oggi, mentre nei prossimi giorni sarà organizzato e reso pubblico un calendario relativo alla presenza in sede di Alessandro Canelli e del suo staff, con l’invito ai cittadini a considerarlo, a propria volta, un punto di riferimento e di incontro:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento