Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Nuoto: sette atleti della Libertas qualificati agli Italiani di Riccione

La società sportiva novarese ha inoltre conquistato 18 podi ai Regionali di nuoto in vasca corta

I ragazzi della Libertas

Un oro, 18 podi e ben 7 atleti qualificati per i campionati italiani in vasca corta in programma a Riccione dal 17 al 22 marzo. Questo il bottino complessivo raccolto dalla Libertas Team Novara agli ultimi campionati regionali di nuoto in vasca corta.

Dopo le 5 medaglie conquistate nelle due giornate inaugurali, ne sono arrivate 13 nei due turni di gara a chiusura della manifestazione.

Quella d’oro se l’è messa al collo lo scatenato Juniores Matteo Piscitelli, classe 1999, dominatore nei 50 farfalla. Piscitelli ha completo la sua ricca collezione portando a casa anche l’argento nei 50 stile libero con annesso record societario, i 3 bronzi nei 50 dorso (con un altro record sociale), nei 100 dorso e nei 100 farfalla.

Due argenti, invece, per Marco Centra (categoria Ragazzi), secondo nei 100 e nei 200 dorso, poi anche bronzo nei 200 misti.

Secondo gradino del podio per la Juniores Sara Agujari, seconda nei 50 dorso con nuovo record sociale (che ha ritoccato anche nei 100 dorso come prima frazionista della staffetta 4x100 misti), e per Riccardo Chiarcos nei 1.500 sl Seniores.

Gli ultimi tre bronzi sono arrivati da Emma Cirichelli, terza nei 200 rana Ragazze e da Sofia Vercellotti nei 50 sl e nei 50 rana Juniores.

Queste prestazioni, insieme ad altri numerosi piazzamenti in "top ten" ottenuti a livello individuale e con le staffette maschili e femminili 4x100 e 4x200 m (stile libero e misti), hanno consentito alla Libertas Team Novara di piazzarsi all’ottavo posto su 29 nella classifica per società e di qualificare per i prossimi campionati italiani di nuoto in vasca corta di Riccione una pattuglia composta da 7 atleti al via in più gare: Matteo Piscitelli (50 dorso e 50 farfalla Juniores), Marco Centra (100 e 200 dorso Ragazzi) e Mattia Dell'Olmo (200 misti e 200 dorso Ragazzi, gare in cui ha fatto segnare rispettivamente il quarto e quinto tempo) per il settore maschile; Sara Agujari (50 dorso Juniores), Chiara Saronne (50 sl Ragazze, gara in cui si è piazzata quarta, stesso piazzamento ottenuto anche nei 100 dorso con record societario), Emma Cirichelli (200 rana Ragazze) e Sofia Vercellotti (50 sl e 50 rana Juniores) tra le donne.

Ai regionali di Torino un altro record societario è stato abbassato dalla staffetta 4x200 sl Ragazze (Saronne, Rossetti, Vittoria Leo e Lucrezia Piantanida le frazioniste).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto: sette atleti della Libertas qualificati agli Italiani di Riccione

NovaraToday è in caricamento