Libertas Team Novara: partenza con il botto ai Regionali invernali

Due medaglie ed un record sociale ritoccato nelle prime due giornate di gare

Matteo Piscitelli

Un argento, un bronzo ed un record sociale ritoccato.

Questo il pingue bottino racimolato dagli atleti della Libertas Team Novara nelle prime due giornate del Campionato regionale invernale di categoria di nuoto, andate in scena lo scorso weekend al Palazzo del Nuoto di Torino.

Il miglior risultato in casa novarese porta la firma di Matteo Piscitelli, 16 anni, secondo nei 100 dorso tra i Ragazzi. Il tempo di 58’’04 gli ha permesso di migliorare il record societario della specialità nella categoria di appartenenza. Piscitelli ha poi concluso al quinto posto anche i 100 farfalla.

L’altro podio se l’è assicurato il "veterano" Matteo Miglio, 21 anni, capace di toccare per terzo il bordo vasca nei 100 farfalla Seniores.

Solo una "medaglia di cartone", invece, per Francesca Miglio quarta nei 200 rana Assoluti. Sesta piazza per Andrea Pannunzio nei 200 rana Cadetti, ottava Alessia D’Arienzo nella stessa prova ma tra le Ragazze. Decimo, infine, Andrea Centra nei 100 dorso Cadetti.

Ai regionali hanno gareggiato anche Sara Agujari nei 200 dorso Ragazzi e Daria Sotnykova nei 50 rana Juniores.

I Regionali di nuoto proseguiranno i prossimi sabato 7 e domenica 8 marzo, sempre al Palazzo del Nuoto di Torino. La Libertas andrà ancora a caccia di ulteriori piazzamenti di prestigio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

Torna su
NovaraToday è in caricamento