Sabato, 20 Luglio 2024
Verbano Cusio Ossola

Rubano in un negozio e poi chiedono indicazioni per la stazione: arrestati dai carabinieri

Il fatto è avvenuto lo scorso settembre a Stresa. A finire in manette, due uomini residenti nel milanese

In trasferta dal milanese per rubare in un negozio di Stresa.

Sono stati arrestati per furto aggravato in concorso dai carabinieri i due uomini ritenuti responsabili del colpo, messo a segno lo scorso 2 settembre. I due, un 66enne e un 54enne residenti in provincia di Milano, si erano introdotti all'interno dell'attività commerciale forzando una porta laterale, e una volta dentro avevano portato via circa 200 euro dal registratore di cassa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Stresa, che hanno avviato le indagini che hanno portato, anche grazie alla visione delle telecamere di sorveglianza del negozio, all'identificazione dei due uomini, entrambi già noti alle forze dell'ordine e ritenuti già responsabili di un furto avvenuto a dicembre 2022 ai danni di una struttura ricettiva.

Durante le indagini, i militari hanno inoltre scoperto, come riferito da un testimone, che i due uomini poco dopo aver commesso il furto, e con due biciclette al seguito, hanno chiesto ad un passante indicazioni per raggiungere la stazione, e fare quindi rientro nel milanese.

I due uomini sono quindi stati raggiunti dai carabinieri nella mattina di ieri, lunedì 6 novembre, che li hanno sottoposti agli arresti domiciliari.

Continua a leggere su NovaraToday


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in un negozio e poi chiedono indicazioni per la stazione: arrestati dai carabinieri
NovaraToday è in caricamento