menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Lago Maggiore, Baveno e Stresa lavorano insieme per la nuova stagione turistica

In primavera un'App in comune ricca di contenuti, informazioni e servizi per turisti e cittadini

I Comuni di Baveno e di Stresa, con i rispettivi assessorati al Turismo, stanno lavorando alla realizzazione di un'App che, con la nuova stagione turistica fornirà tutte le informazioni sulle rispettive città; un'App del circuito iTown già utilizzata da molte città, e nella zona del Lago di Garda.

Una volta scaricata, l’App conterrà, attraverso un accesso semplice e facilmente fruibile, una serie di sezioni e contenuti. Strutture pubbliche, informazioni generali, eventi, luoghi turistici, sentieristica, trasporti, ristorazione, negozi, ricettività alberghiera ed extra alberghiera, la promozione delle bellezze paesaggistiche, nonché uno spazio per la segnalazione di guasti direttamente agli uffici tecnici.

"Abbiamo deciso - affermano i due assessori al turismo di Baveno e di Stresa, Marco Sabatella e Maria Grazia Bolongaro - di lavorare insieme perché crediamo nell’idea di fare rete nella speranza, in un prossimo futuro, di coinvolgere anche altre realtà del Lago Maggiore. Sarà una App per rendere il nostro territorio più smart, uno strumento operativo per i turisti e i viaggiatori che visiteranno le bellezze del nostro territorio, ma anche utile ai cittadini.Uno strumento in più che potrà aiutare il turista ad orientarsi durante la vacanza, per ottimizzare al meglio i giorni a disposizione. Serve dotarsi di iniziative innovative, e questa App sarà un ottimo inizio".

"Valore aggiunto di questa applicazione - aggiungono i due assessori - è che sarà visibile anche sul Lago di Garda, dando possibilità al turista di scegliere di spostarsi sul nostro lago per prolungare la vacanza e viceversa. Riteniamo che anche questo sia un mezzo per promuovere il nostro Lago e crediamo nella collaborazione tra i nostri comuni dove entrambi saremo alla pari e prenderemo le decisioni di comune accordo per rendere l’offerta dei servizi turistici più completa possibile. Siamo inoltre disponibili a fare rete con tutti i Comuni del Golfo Borromeo mettendoci a disposizione per qualsiasi informazione in merito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento