Verbano Cusio OssolaToday

Verbania, il vecchio ponte del Plusc chiuso per verifiche di stabilità

La chiusura è finalizzata ad un progetto di riqualificazione come percorso pedonale

Foto di repertorio

Chiuso per verifiche di stabilità il vecchio ponte del Plusc a Intra. Sonoinfatti  iniziati una prima parte dei lavori relativi al bando "Emblematici Provinciali 2019".

Promosso dalla Fondazione Comunitaria del Vco, mediante fondi stanziati dalla Fondazione Cariplo, con la co-partecipazione del Comune di Verbania, di Mani tese Onlus e di Ars.Uni.Vco, il progetto "Il corridoio ecologico per Verbania circolare - buone pratiche territoriali" ammesso al finanziamento, consente in particolare di riqualificare le aree individuate preservandole da fenomeni di degrado ambientale e paesaggistico, favorendo contestualmente la diffusione di buone pratiche di gestione del territorio e di conoscenza delle tematiche ambientali.

Come primo intervento, delle diverse azioni previste dal progetto, si sta attualmente procedendo con la verifica statica preliminare del vecchio ponte in ferro del Plusc (inaugurato nel 1905), ai fini del suo riutilizzo come congiunzione di un percorso pedonale di collegamento tra viale Azari e via Brigata Valgrande che, a sua volta, possa proseguire lungo la sponda idrografica sinistra del torrente San Bernardino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il lavoro per la verifica statica terminerà, salvo imprevisti, ad ottobre 2020 ed il passaggio pedonale sul ponte del Plusc, fino a tale data, è stato quindi interdetto mediante posa di adeguata segnaletica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento