Verbano Cusio Ossola

Controlli alla movida del Lago Maggiore: a Verbania multa per un locale

Nel locale non veniva rispettato il distanziamento sociale tra i clienti e il personale non indossava la mascherina

I controlli sono stati eseguiti da polizia, carabinieri e vigili - Foto di repertorio

Controlli alla movida del Lago Maggiore a Verbania. Nelle serate di mercoledì 15 e venerdì 17 luglio, polizia, carabinieri e vigili urbani hanno eseguito una serie di controlli nelle zone di Intra, Pallanza e Suna per verificare il rispetto delle prescrizioni anti covid-19.

In particolare, nella serata di mercoledì sono stati controllati 3 esercizi pubblici e identificate 45 persone, di cui diverse già note alle forze dell'irdine. Per uno dei locali controllati è inoltre scattata la multa per il mancato uso della mascherina da parte del personale  e per il mancato rispetto del distanziamento sociale tra i clienti. 

Nella serata di venerdì, invece, sono stati 7 i locali finiti nel mirino delle forze dell'ordine, ma in questo caso non sono state riscontrate violazioni alla normativa anticovid. Oltre 150, inoltre, le persone controllate, di cui diverse già note alle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli alla movida del Lago Maggiore: a Verbania multa per un locale

NovaraToday è in caricamento