rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Verbano Cusio Ossola

Furto aggravato, truffa, violenza privata: arrestato un 21enne

Operazione della polizia ferroviaria di Domodossola

Arrestato un 21enne. Operazione nel pomeriggio di ieri, giovedì 28 luglio, da parte della polizia ferroviaria di Domodossola: gli agenti hanno arrestato il cittadino italiano, residente in Alto Adige, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa nei suoi confronti.

Il giovane è responsabile della commissione di reati contro il patrimonio fra cui furto aggravato, truffa, insolvenza fraudolenta, appropriazione indebita e altre tipologie di reato come danneggiamento, sostituzione di persona, minaccia, violenza privata. Tutti i reati sono stati commessi fra il 2020 e il 2022 nella sua provincia di residenza. 

Il 21enne è stato fermato durante la costante attività di controllo nella stazione di Domodossola e dalle banche dati interforze è emerso che lo stesso aveva in carico il provvedimento restrittivo prima citato. Dopo l'arresto è stato associato alla casa circondariale di Verbania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto aggravato, truffa, violenza privata: arrestato un 21enne

NovaraToday è in caricamento