rotate-mobile
Verbano Cusio Ossola

Evade dai domiciliari per andare a fare l'ambulante ai mercatini di Natale: arrestato

A finire in manette, un 57enne residente nel novarese, fermato dai carabinieri a Santa Maria Maggiore, in Val Vigezzo

Evade dalla sua casa nel novarese, dove era sottoposto agli arresti domiciliari, per andare a fare il venditore ambulante ai Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore, in Valle Vigezzo.

L'uomo, un 57enne, è stato però scoperto dai carabinieri, che lo hanno arrestato e riportato nella sua abitazione, dove è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari.

L'episodio si è verificato nel fine settimana, durante i tradizionali mercatini vigezzini. I militari dell'Arma hanno notato l'uomo durante un servizio perlustrativo: il 57enne era tranquillamente intento a preparare panini in una bancarella, ma un controllo dei carabinieri, originato dal sospetto che quel volto fosse noto, lo ha particolarmente innervosito. Dopo aver mostrato reticenza nel consegnare i documenti, infatti, per peggiorare la situazione l'uomo ha proseguito con evasive e improbabili motivazioni per spiegare la sua presenza nel territorio vigezzino.

Una volta approfondito il controllo, i carabinieri hanno scoperto che il 57enne avrebbe dovuto essere ai domiciliari nella sua casa nel novarese. Per lui sono quinti scattate le manette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per andare a fare l'ambulante ai mercatini di Natale: arrestato

NovaraToday è in caricamento