Verbano Cusio OssolaToday

Domodossola, furti in farmacia e in un'ottica: due denunciati

E' successo a Domodossola nella giornata di sabato 19 settembre

Foto di repertorio

Fermati con ancora la refurtiva. Sono due i cittadini di origine rumena che nel tardo pomeriggio di sabato 19 settembre sono stati denunciati dalla polizia stradale e dal settore polizia di frontiera di Domodossola.

I due, gravati da numerosi precedeti reati contro il patrimonio, avevano messo a segno furti in una farmacia e in un negozio di ottica a Domodossola. B. C. C., 21 anni, e T. L. I., 37enne, riconosciuti e rintracciati sulla base delle descrizioni fornite dgli esercenti e dalle immagini di videosorveglianza di uno dei due negozi, sono stati trovati in possesso di parte della refurtiva e hanno cercato di opporre resistenza agli agenti intervenuti. 

Ritenute persone pericolose, per entrambi è stata adottata dal questore la misura di prevenzione el divieto di fare ritorno nel Comune di Domodossola per i prossimi tre anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Coronavirus, cinque decessi tra Novara e Borgomanero: i ricoverati in provincia sono 354

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

Torna su
NovaraToday è in caricamento