rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Verbano Cusio Ossola

Irregolarità nei cantieri edili: 10 denunciati e sanzioni per quasi 20mila euro

I controlli dei carabinieri, insieme al Nucleo ispettorato del lavoro, hanno interessato 13 aziende edili e 40 lavoratori operanti nel Vco

Dieci denunce e sanzioni per quasi 20mila euro, tra amministrative e penali, sono il risultato dei controlli effettuati dai carabinieri a imprese edili e a lavoratori operanti in diversi cantieri nel Vco.

Lo scorso 22 febbraio, i carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro di Verbania, insieme ai militari delle stazioni dei carabinieri del Vco ed il personale civile dell’Ispettorato del lavoro di Verbania, hanno effettuato una serie di verifiche a 13 imprese operanti nel settore edile. 

I controlli, che hanno riguardato anche 40 lavoratori che stavano operando in diversi cantieri a Verbania, Stresa e Santa Maria Maggiore, hanno portato alla denuncia di 10 persone, per la maggior parte titolari o responsabili delle ditte sottoposte a verifica. 

I militari hanno potuto accertare violazioni, sia penali che amministrative, tra cui la concessione di subappalti pubblici non autorizzati, la mancata manutenzione delle attrezzature in uso, il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuali, nonché l’utilizzo di ponteggi ed altre strutture non a norma, che hanno comportato il recupero 11.300 euro di oneri contributivi e previdenziali, multe per euro 5.600 e sanzioni amministrative per 2.750 euro. 

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irregolarità nei cantieri edili: 10 denunciati e sanzioni per quasi 20mila euro

NovaraToday è in caricamento