rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Verbano Cusio Ossola

Stresa, scende dal treno con 350 grammi di hashish e viene arrestato per spaccio

A finire in manette, fermato dai carabinieri fuori dalla stazione, un minorenne residente in zona

Scende dal treno e finisce in manette per spaccio. É successo nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 31 gennaio, a Stresa. Protagonista della vicenda, un minorenne residente in zona, che è stato arrestato dai carabinieri fuori dalla stazione.

Il giovane, rientrato da Milano, è stato fermato durante un controllo: i militari dell'Arma lo hanno bloccato all'uscita della stazione perchè sembrato sospetto. Fermato, è stato quindi identificato e perquisito: addosso i carabinieri gli hanno trovato quattro panetti di hashish, del peso complessivo di 350 grammi, nascosti tra i vestiti. La perquisizione è stata poi estesa alla sua abitazione, dove i militari hanno trovato e sequestrato altri grammi di hashish, oltre ai classici strumenti per il taglio e il confezionamento dello stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stresa, scende dal treno con 350 grammi di hashish e viene arrestato per spaccio

NovaraToday è in caricamento