Verbano Cusio Ossola

Alticcio alla guida, vede i carabinieri e va a singhiozzo: patente ritirata

E' successo a un 28enne di Toceno, fermato per un controllo sulla Statale della Valle Vigezzo a Santa Maria Maggiore

Foto di repertorio

Vede la pattuglia dei carabinieri e inizia a condurre l'auto a singhiozzo. Fermato e sottoposto all'alcoltest, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

E' successo domenica 24 marzo a Santa Maria Maggiore sulla Statale della Valle Vigezzo. Protagonista della vicenda, un giovane di 28 anni di Toceno.

Il 28enne viaggiava a bordo della propria auto, una Subaru Impreza, quando, dopo aver notato i militari a bordo strada impegnati nel controllo della circolazione stradale intimargli di accostare, ha iniziato a condurre il veicolo a singhiozzo, rallentando bruscamente la marcia, fino ad arrestarla a 20 metri dalla pattuglia, per poi riprenderla ed ad arrestarla nuovamente, questa volta di fronte ai militari.

Il comportamento inusuale, non è passato inosservato, facendo dubitare della lucidità del conducente. I successivi controlli hanno chiarito la causa principale di quella strana condotta di guida: il giovane è risultato positivo al test etilometrico. Per il giovane è scattato il ritiro della patente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alticcio alla guida, vede i carabinieri e va a singhiozzo: patente ritirata

NovaraToday è in caricamento