Verbano Cusio OssolaToday

In viaggio con 150mila euro falsi in valigia, marito e moglie fermati dalla finanza a Domodossola

La coppia, entrambi francesi, è stata fermata per un controllo a bordo di un treno internazionale fermo in stazione

Le banconote false sequestrate dalla finanza

Sul treno con oltre 150mila euro falsi nascosti in valigia. Una coppia francese, 29 anni lui e 25 lei, è finita nei guai dopo un controllo della guardia di finanza.

E' successo domenica 19 gennaio nella stazione di Domodossola, dove le Fiamme Gialle, nell'ambito dei controlli valutari transfrontalieri, hanno sottoposto a controllo un'insospettabile coppia di sposini. I due coniugi sono stati fermati sul treno proveniente da Milano e diretto a Ginevra: alla richiesta di mostrare i documenti hanno mostrato nervosismo, e i finanzieri hanno deciso di approfondire il controllo.

All'interno della valigia dell'uomo sono state così scoperte le banconote false, che erano state nascoste all'interno di involucri confezionati con scottex e stagnola. I soldi sono subito sembrati falsi, ma la conferma è arrivata dopo un controllo più approfondito in caserma: attraverso l'utilizzo della macchina valorizzatriche di banconote i finanzieri hanno confermato la falsità di 1203 banconote da 100 euro e 690 da 50 euro, per un totale di 154800 euro. Le banconote rinvenute, sottolineano dalla guardia di finanza, erano di pregevole fattura e una volta immesse sul mercato avrebbero potuto facilmente trarre in inganno ignari cittadini.

Per l'uomo sono quindi scattate le manette, mentre la donna è stata denunciata e le banconote sono state sequestrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento