rotate-mobile
Verbano Cusio Ossola

Fermato sul treno proveniente dalla Svizzera con la droga: denunciato dalla polizia

E' successo a Domodossola. A finire nei guai un 20enne straniero, trovato in possesso di un discreto numero di pastiglie di ecstasy

Fermato per un controllo a bordo di un treno proveniente dalla Svizzera, e diretto a Milano, è stato trovato in possesso di un numero discreto di pastiglie di ecstasy.

E' successo nei giorni scorsi a Domodossola, dove la polizia di frontiera ha denunciato un 20enne di nazionalità etiope per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato notato dagli agenti durante il controllo del treno in entrata a Domodossola perchè cercava di sottrarsi ai controlli. Fermato, gli è stata trovata addosso la droga. Oltre alla denuncia per spaccio, è stato inoltre riportato in territorio svizzero poichè irregolare sul territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato sul treno proveniente dalla Svizzera con la droga: denunciato dalla polizia

NovaraToday è in caricamento