Verbano Cusio OssolaToday

Verbania, arriva un fondo che aiuta le attività economiche

Il progetto è già attivo e prevede la collaborazione di più realtà

Foto di repertorio

Ufficialmente operativo il progetto istituito con il fondo economico costituito con l’iniziativa “Verbania solidale” e gestito dalla città di Verbania in collaborazione con la “Fondazione Buon Lavoro” e la “Fondazione Comunitaria del Vco”, denominato  “ViCinO alle Piccole Imprese”.

Il progetto prevede un contributo una tantum di 500 euro a quelle attività che sono rimaste chiuse a causa della pandemia da Coronavirus nei settori del commercio al dettaglio di generi non alimentari, somministrazione di alimenti e bevande, artigiani e liberi professionisti legati al settore turistico o che vivono dell’indotto

La valutazione delle domande pervenute terrà conto dei seguenti criteri di priorità: perdita del fatturato almeno pari al 30% rispetto allo stesso periodo del 2019 (periodo di riferimento mesi di marzo e aprile), l'attività economica che coinvolga l'intero nucleo familiare, il numero dei dipendenti, le spese puntuali che l'impresa nell'immediato non riesce a sostenere in altro modo. Si dovrà anche tenere conto della reale situazione di difficoltà di liquidità dell’impresa (riservandosi la richiesta di autocertificazioni e la possibilità di controlli) per evitare di dare contributi a chi ha una situazione economica solida e non necessita davvero di aiuti. 

Si può compilare il questionario, che sarà poi visionato, sul sito www.fondazionebuonlavoro.it  entro mercoledì 20 maggio. Il fondo, oltre ai versamenti volontari di cittadini e associazioni, sarà integrato con ulteriori stanziamenti del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Motocross tra le risaie del Torrion Quartara: 2400 euro di multe per 3 motociclisti

Torna su
NovaraToday è in caricamento