Verbano Cusio OssolaToday

Ossola, torna a casa e trova la moglie morta: avvelenata dal monossido di carabonio

Intossicato anche il marito, che è stato soccorso dal 118

É stato il marito a trovarla in casa, ormai esanime, uccisa probabilmente dal monossido di carabonio. 

É successo domenica sera a Vogogna, in Ossola. L'uomo, tornando a casa, ha trovato la moglie di 76 anni a terra. Immediato l'allarme al 118, che è giunto sul posto con un'ambulanza: per la donna ormai però non c'era più nulla da fare. Anche il marito è stato visitato dai sanitari, che lo hanno trasportato al pronto soccorso di Domodossola, da dove poi è stato trasferito alla casa di cura Habilita I Cedri di Fara per un trattamento in camera iperbarica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sembra che ad uccidere l'anziana sia stato il monossido di carbonio, un killer che ogni inverno miete moltissime vittime. Probabilmente il malfunzionamento di una stufa a legna ha fatto sì che il gas letale si concentrasse nell'abitazione, portando alla morte della 76enne e ad una leggera intossicazione per il marito. Sono ancora in corso gli accertamenti per verificare le cause del decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Novara, rissa sull'Allea, giovane si scaglia contro un carabiniere: arrestato

  • Coronavirus, in Piemonte nuove linee guida per la gestione dei casi positivi nelle scuole

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: in Piemonte stop alla vendita di alcolici dopo le 21

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 17 e 18 ottobre

  • Incidente a Novara, frontale tra due auto a Lumellogno: un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento