Corso di autodifesa dedicato alle donne: buona la prima lezione a Trecate

Il corso, suddiviso in due parti, rientra nel piano relativo alla sicurezza del Comune di Trecate

Successo per la prima lezione del corso di autodifesa organizzato dal Comune di Trecate. Il primo appuntamento si è tenuto mercoledì 15 maggio nella palestra di via Doria sotto la guida di Salvatore De Salvatore, istruttore qualificato, in possesso di brevetto di difesa personale rilasciato dal Coni e appartenente all’associazione Karate – Sport Club Trecate.

"Sono soddisfatto innanzitutto della risposta delle donne che hanno accolto favorevolmente questa iniziativa  e che si sono iscritte con entusiasmo – ha detto il sindaco Federico Binatti – Questo progetto è un punto importante del programma dell’amministrazione comunale e abbiamo deciso di proporlo in occasione della Festa della donna per mandare un segnale di vicinanza e per perseguire il fine di una città più sicura e vivibile»"

Sicurezza e attività sportiva allo stesso tempo: "Con questa attività si tutela la salute delle partecipanti e si promuovono buone pratiche oltre a momenti di svago e socializzazione – ha dichiarato il consigliere incaricato allo Sport Giovanni Varone – L’amministrazione comunale ha acquistato un tatami che permetterà un più agevole svolgimento delle lezioni e costituisce un investimento nell’ambito delle attrezzature sportive a favore della comunità trecatese".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Lo stadio di Novara set cinematografico per un giorno: si cercano comparse

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento