Corso di autodifesa dedicato alle donne: buona la prima lezione a Trecate

Il corso, suddiviso in due parti, rientra nel piano relativo alla sicurezza del Comune di Trecate

Successo per la prima lezione del corso di autodifesa organizzato dal Comune di Trecate. Il primo appuntamento si è tenuto mercoledì 15 maggio nella palestra di via Doria sotto la guida di Salvatore De Salvatore, istruttore qualificato, in possesso di brevetto di difesa personale rilasciato dal Coni e appartenente all’associazione Karate – Sport Club Trecate.

"Sono soddisfatto innanzitutto della risposta delle donne che hanno accolto favorevolmente questa iniziativa  e che si sono iscritte con entusiasmo – ha detto il sindaco Federico Binatti – Questo progetto è un punto importante del programma dell’amministrazione comunale e abbiamo deciso di proporlo in occasione della Festa della donna per mandare un segnale di vicinanza e per perseguire il fine di una città più sicura e vivibile»"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sicurezza e attività sportiva allo stesso tempo: "Con questa attività si tutela la salute delle partecipanti e si promuovono buone pratiche oltre a momenti di svago e socializzazione – ha dichiarato il consigliere incaricato allo Sport Giovanni Varone – L’amministrazione comunale ha acquistato un tatami che permetterà un più agevole svolgimento delle lezioni e costituisce un investimento nell’ambito delle attrezzature sportive a favore della comunità trecatese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, 5.094 casi in Piemonte: il trend si stabilizza, cauto ottimismo dall'ospedale Maggiore

  • Coronavirus: in Piemonte rimandati bollo, assicurazione, revisione e scadenza dei documenti

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

Torna su
NovaraToday è in caricamento