Attualità

Blackout dei siti CsiPiemonte: servizi bloccati per milioni di utenti

Non funzionano diversi siti istituzionali, tra cui quello del Cup e della Regione

Siti internet che fanno capo al CSI Piemonte (Consorzio per Il Sistema Informativo) sono irraggiungibili da questa notte e di conseguenza non si può in alcun modo accedere ai servizi dei siti istituzionali gestiti da CSI Piemonte e di quelli dei servizi come Torinofacile. "È un problema di rete al quale i nostri tecnici stanno lavorando in maniera ininterrotta da questa notte” riferiscono dal Csi.  

Non si accede, ad esempio, al sito di GTT e a quello della Regione Piemonte. Il problema ha bloccato i lavori dei dipendenti dal Cup Piemonte: rimandate anche le pratiche di prenotazione per l’inaccessibilità del sistema. Un dipendente scrive: “Cup Piemonte bloccato da questa mattina. I terminali sono in tilt: prenotazioni scelta e revoca del medico in tutto il Piemonte è bloccato sia nelle sedi che tramite il numero Cup Piemonte. Gli impiegati allo sportello sono da ore fermi in attesa della linea".

Al momento dal Csi non riescono a fare alcuna previsione circa l’orario di ripristino totale dei servizi anche se intorno alle 13.20 dal CSI informano che "La rete è tornata a funzionare. Stiamo facendo ripartire i servizi uno a uno, a partire da quelli più sensibili come la sanità. Non abbiamo tempi certi per il totale ripristino di tutto, ma il problema è in via di risoluzione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blackout dei siti CsiPiemonte: servizi bloccati per milioni di utenti

NovaraToday è in caricamento