Attualità

Calcio, finale Europei: a Novara chiuso alle auto il centro città e stretta sulla vendita delle bevande

Firmata anche l’ordinanza che pone il divieto di vendita per asporto di bevande in vetro o alluminio dalle 20.30

Centro città blindato alle auto e una stretta sulla vendita delle bevande. Nella giornata di ieri, venerdì 9 luglio, il sindaco di Novara Alessandro Canelli ha firmato l’ordinanza in vista della finale degli Europei fra Italia e Inghilterra che si terrà domenica 11 luglio alle 21. Dopo la decisione di non disporre il maxischermo, né in città né nei Comuni della provincia, il sindaco ha optato per ulteriori restrizioni.

Per quanto riguarda le strade le auto dalle 22 non potranno circolare in piazza Martiri e nelle vie adiacenti: corso della Vittoria fra via d’Assisi e via dei Mille, viale XX settembre, controviale XX settembre dove c’è la posta, via dei Mille, viale Dante, via Solferino, viale Donatori di sangue, la strada fra palazzo Venezia e il Castello, corso della Vittoria all’intersezione con il baluardo Quintino Sella, viale Turati, via Dominioni, largo Costituente e largo Bellini. 

Per quanto riguarda le bevande l’ordinanza pone il divieto di vendita al dettaglio per asporto di sostanze in contenitori di vetro o di alluminio dalle 20.30 alle 6 del giorno dopo, lunedì 12, con riferimento agli esercizi di vendita, anche attraverso distributori automatici e ai locali di somministrazione, di qualsiasi tipoe di consumo di bevande in contenitori di vetro o alluminio sempre dalle 20.30 dell’11 luglio fino alle 6 del 12 nelle vie, piazze, parchi, giardini e in tutte le aree pubbliche non oggetto di occupazione di suolo pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, finale Europei: a Novara chiuso alle auto il centro città e stretta sulla vendita delle bevande

NovaraToday è in caricamento