Al Pariani di Oleggio Ines Vandoni ha spento 101 candeline

L'oleggese ha festeggiato con i famigliari e gli amici della struttura

Festa ultracentenaria al Pariani di Oleggio. Nei giorni scorsi Ines Vandoni ha spento 101 candeline. L'oleggese ha compito gli anni il 29 dicembre e ha festeggiato lunedì 30 con i famigliari e gli amici della struttura, dove risiede da anni.

Ines Vandone è nata a San Gaudenzio a Oleggio, il 29 dicembre 1918, sposata nell'ottobre del 1939 (aveva 20 anni) con Bonini Rinaldo e hanno vissuto a Loreto in Via Raspagna. Ines si è occupata della famiglia:  dei figli, della suocera e del papà essendo anche figlia unica e orfana di mamma. 
E' rimasta vedova nel 1987 ha abitato da sola fino al 2011 e dal 1 marzo 2012 è arrivata in casa di riposo Pariani a 94 anni perché non poteva più abitare da sola. Le piaceva molto occuparsi di giardino e orto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento