NovaraJazz: aumenta ancora il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

Il festival internazionale di musica jazz vede crescere il suo contributo entro il tetto massimo consentito (10%) con l'assegnazione di 45.090 euro

Foto Pugliese

Aumenta il contributo che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali assegna, ormai da 4 anni, a NovaraJazz.

Il festival internazionale di musica jazz, infatti, vede crescere il suo contributo entro il tetto massimo consentito (10%) con l’assegnazione di 45.090 euro con un punteggio legato alla qualità artistica di 18 punti e un totale di 44, posizionandosi così tra i migliori operatori del proprio cluster.

Soddisfazione da parte dei direttori del festival, che di anno in anno hanno visto crescere il contributo, assegnato in prima istanza nel 2016.
Un’altra ottima notizia in questo anno così importante per il jazz a Novara, in attesa della European Jazz Conference di settembre. 

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Da settembre panoramica dentaria presso la Radiologia di Arona

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Esselunga assume a Novara e provincia: come candidarsi

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Creavoladossola, donna trovata morta nella notte nei boschi vicino a casa

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

Torna su
NovaraToday è in caricamento