Giovedì, 16 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, in due giorni 12mila persone hanno cambiato la data della vaccinazione

Sono 37.371 i vaccinati nella giornata di martedì 6 luglio

Foto di repertorio

Sono 37.371 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid nella giornata di ieri in Piemonte. A 27.737 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati, in particolare, sono 4.271 i cittadini tra i 16 e i 29 anni, 3.195 i 30enni, 3.894 i 40enni, 12.124 i 50enni, 4.250 i 60enni, 4.575 i 70enni, 819 gli estremamente vulnerabili e 274 gli over 80. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 3 milioni e 919.094 dosi (di cui 1.390.504 come seconde), corrispondenti al 91% di quelle (4.307.550) finora disponibili per il Piemonte.

Cambio data: in due giorni 12mila persone hanno aderito al servizio

Sono quasi 12mila gli spostamenti di data della vaccinazione effettuati in questi primi due giorni su www.ilpiemontetivaccina.it. La Regione ricorda che la possibilità di anticipare o posticipare la data di somministrazione è vincolata alla disponibilità di giorni liberi nelle agende di prenotazioni delle rispettive Asl di appartenenza.

È possibile modificare la propria data di convocazione per il vaccino, in caso di necessità per motivi di salute, lavoro, studio o viaggio. La modifica è possibile sia per la data di somministrazione della prima dose sia per quella del richiamo, quest’ultimo naturalmente entro il periodo previsto a livello sanitario in base all’età e al tipo di vaccino. 

Dalle 9 di oggi, mercoledì 7 luglio, saranno possibili le prenotazioni su www.ilpiemontetivaccina.it per gli Open days in programma sabato 10 e domenica 11 luglio nell’hub del Valentino di Torino, fino ad esaurimento dei 3mila posti complessivi previsti. Le adesioni sono aperte agli over 18 da tutto il Piemonte che non hanno ancora ricevuto la convocazione o hanno l’appuntamento dopo almeno 10 giorni dall’Open day.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in due giorni 12mila persone hanno cambiato la data della vaccinazione

NovaraToday è in caricamento