menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Pescio e Melissa Eufemia

Andrea Pescio e Melissa Eufemia

Aied Novara, una donazione da 5 mila euro

La donazione è stata possibile grazie al Fondo istituito con Fcn

Una donazione da 5 mila euro per Aied Novara grazie al Fondo per la libertà e la dignità della Donna costituito da Fondazione Comunità novarese onlus. I donatori che hanno costituito il Fondo hanno scelto di sostenere due iniziative particolaridi Aied: il progetto Sportello Donna Aied, già sostenuto da FCN attraverso il Bando 2019 e che ancora può ricevere donazioni e il Sostegno Psicologicoche l’associazione ha attivato.

Lo Sportello Donna ha inaugurato nel 2015 ed èdedicato alla prima accoglienza per donne vittime di violenza. Grazie al lavoro, in gran parte volontario, ditre psicologhe, un’operatrice sociale, una criminologa, un’ostetrica e 4 operatrici volontarie, lo Sportello offre servizi e propone azioni che mirano a superare l’immagine della donna vittima,soggetto passivo e debole, attraverso l’attivazione della persona e delle risorseche possono renderla capace di fronteggiare la situazione, proteggere se stessa e i propri figli e porre le basi per riconquistare una vita indipendente e libera dalla violenza.

Il Sostegno Psicologico è profondamente legato alle attività dello Sportello e prevede 20 sedute per ciascuna delle utenti: “Molte donne vittime di violenza – spiega Eufemia Melissa, componente del Direttivo Aied– prima di intraprendere azioni legali o comunque di agire concretamente necessitano di un aiuto, di un sostegno alla propria fragilità. Abbiamo assistito con i nostri occhi a cambiamenti davvero eccezionali di donne che hanno espresso e attuato una profonda volontà di riscatto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte resta in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

  • Attualità

    Coronavirus, come procedono i vaccini in Piemonte?

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento