Vigili del fuoco, esercitazione nei boschi sul Ticino

É stato simulato il soccorso di un canoista ferito e disperso sul fiume

Il 17 ottobre il personale del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Novara, in possesso di qualificazioni SFA (Soccorritore Fluviale/Alluvionale) e SAF (Speleo Alpino Fluviale), ha effettuato un'esercitazione Search and Rescue nei boschi nel comune di Varallo Pombia e sulle adiacenti sponde del fiume Ticino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato simulato il soccorso ad un canoista ferito e disperso sul fiume. Il momento formativo è stato diviso in due segmenti: il primo con l'attività di ricerca ed individuazione mediante tecniche di Topografia Applica al Soccorso, mentre il secondo, con un'operazione di calata mediante tecniche Speleo/Alpinistiche degli operatori VVF e applicazione delle Tecniche di Primo Soccorso Sanitario alla vittima, a cui e’ seguito il recupero dalle acque del fiume.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Torino-Milano, schianto tra un tir e un furgone: un morto e un ferito grave

  • Trecate, ancora lite e sangue in vicolo Bordiga

  • Morto all'ospedale Maggiore il motociclista di 29 anni ferito nell'incidente a Suno

  • Il Lago d'Orta set di una serie tv tedesca: si cercano comparse

  • Autostrada A4: si sente male in auto e muore

  • Maltempo: violenti nubifragi, strade e cantine allagate nella Bassa Novarese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento