Vigili del fuoco, esercitazione nei boschi sul Ticino

É stato simulato il soccorso di un canoista ferito e disperso sul fiume

Il 17 ottobre il personale del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Novara, in possesso di qualificazioni SFA (Soccorritore Fluviale/Alluvionale) e SAF (Speleo Alpino Fluviale), ha effettuato un'esercitazione Search and Rescue nei boschi nel comune di Varallo Pombia e sulle adiacenti sponde del fiume Ticino.

E' stato simulato il soccorso ad un canoista ferito e disperso sul fiume. Il momento formativo è stato diviso in due segmenti: il primo con l'attività di ricerca ed individuazione mediante tecniche di Topografia Applica al Soccorso, mentre il secondo, con un'operazione di calata mediante tecniche Speleo/Alpinistiche degli operatori VVF e applicazione delle Tecniche di Primo Soccorso Sanitario alla vittima, a cui e’ seguito il recupero dalle acque del fiume.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Novara, in arrivo un nuovo parco commerciale alla Bicocca con supermercato e fast food

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • Concorso di Natale di Esselunga, vinte 3 Mini tra novarese e Vco: i numeri e i codici vincenti

  • Novara, non è più idoneo a detenere armi: la polizia gli sequestra 9 pistole e 2 fucili

Torna su
NovaraToday è in caricamento